TECNOLOGIA E ARCHITETTURA IN CONTESTO URBANO

A Milano in via Ascanio Sforza, in adiacenza al Naviglio Pavese, Ŕ stato realizzato un posteggio interrato di notevole profonditÓ, meccanizzato, a 4 piani interrati.

Le tecnologie di consolidamento, scelte in una rosa di possibilitÓ che hanno interessato anche le fondazioni degli edifici serviti, hanno minimizzato l'impatto esterno e permesso lo scavo senza utilizzare tiranti (metodo Top - Down).

Le pareti di scavo provvisionali erano a paratia berlinese (micropali). Per il consolidamento delle fondazioni Ŕ stato utilizzato jet grouting monofluido. La porzione di scavo sotto la falda ha comportato l'utilizzo di una cintura di wellpoints.